28 novembre 2012

Pasta e ceci

Quello di oggi per me, insieme al minestrone di verdure, è il piatto invernale per eccellenza!!
Ieri qui c'è stata proprio una giornata invernale, freddo e pioggia tutto il giorno, quindi ho deciso di coccolarmi con un gustoso comfort food: la pasta con i ceci!
Inoltre, come già saprete, io adoro avere le mani in pasta, per questo ho deciso di preparare da me la pasta!

Cosa vi servirà (per tre persone):

  • 300 grammi di farina
  • 3 uova
  • 400 gr di ceci
  • 4/5 pomodori pelati 
  • alloro qb
  • un rametto di rosmarino
  • una carota
  • uno scalogno
  • un gambo di sedano
  • olio, sale & peperoncino

La sera prima mettete a bagno i ceci e lasciateli lì tutta la notte. 
In una pentola fate un soffritto con lo scalogno, la carota e il sedano, unite poi i pelati e lasciate cuocere un pò. Unite i ceci, il rosmarino e l'alloro e ricoprite il tutto con l'acqua. Devono cuocere almeno due ore. A  5 minuti dalla cottura, prendete due, tre mestoli di ceci e passateli in un mixer per poi rimetterli nella pentola, salate e insaporite con del peperoncino.
Mentre i ceci cuociono preparate la pasta: Su una spianatoia versate la farina, fate un buco al centro dove romperete le uova. Impastate fino ad avere un composto calloso e abbastanza duro.
A questo punto create tre piccole palline e create tre sfoglie con la macchina per la pasta o anche a mano se preferite. Prendete una sfoglia alla volta, infarinatela, arrotolatela su se stessa e poi tagliate delle rotelle di pasta che poi srotolerete e taglierete in striscioline di 4 cm circa (come nella foto).

Cuocete la pasta e poi unitela ai ceci e condite con un filo d'olio.

13 commenti:

  1. Gnammy io adoro la pasta e ceci, la tua sembra così cremosa.Sicuramente una delizia al palato.Baci

    RispondiElimina
  2. Sempre a causa delle mie numerose allergie..ho potuto inserire da poco i ceci. Li ho assaggiati per la prima volta quest'estate...mamma miaaaaa...buonissimiiiii!!!! E questo piatto mi sta facendo venire già fame...

    RispondiElimina
  3. E' un po' che pensavo a fare pasta e ceci che amo molto certo non sono brava come te a fare anche la pasta fatta a mano!!!Davvero ottima!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  4. Che gran classico che ci regali...io in cottura ciaggiungo anche una fogliolina di alloro. Ottime foto

    a presto
    fulvia

    RispondiElimina
  5. Mamma che piatto e che foto hai fatto..
    Io adoro questi piatti rustici e tradizionali..tu l'hai preparato benissimo.
    Super-brava..che fameeeeeee ;-) Roberta

    RispondiElimina
  6. anche io d'inverno la faccio spesso per il mio maritino che di ceci ne va pazzo, complimenti per le foto che sono moooolto belle. Buona serata kiara

    RispondiElimina
  7. questo piatto è davvero invitante! ho giusto dei ceci... :-)

    RispondiElimina
  8. ciao! da oggi sono una tua nuova lettrice, ti ho scoperto tramite amiche blogger comuni...che bella ricetta! Se ti va, passa a trovarmi e unisciti anche tu, mi farebbe piacere:

    www.dolcementeinventando.com

    ps. da noi la pasta è ceci si fa più brodosa e con gli spaghetti spezzati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia la mia pasta preferita,io l'adoro

      Elimina
  9. Ho appena finito di mangiare... e ho già fame!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao FAbiola, passa da me per favore! :-)

    RispondiElimina
  11. Ciao Fabiola! che bella questa ricetta "rustica", solo a guardare le foto mi viene una fame!!!
    Sono nuova arrivata e ti seguo con piacere!
    un abbraccio!
    Mari

    RispondiElimina
  12. Ciao Fabiola, arrivo a te grazie alla segnalazione di Fulvia. Mi piace questa ricetta semplice e deliziosa. La mia pasta e ceci è leggermente diversa perchè aggiungo pancetta affumicata e un pizzico di rosmarino tritato e non metto il pomodoro. Devo provare la tua versione! Sarà un piacere seguirti, mi unisco ai tuoi lettori! Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina