18 gennaio 2013

Hachis Parmentier alla zucca

Oggi prima di lasciarvi la ricetta voglio fare una piccola introduzione sulla storia del piatto.

"L'Hachis Parmentier è un piatto che nasce in Francia a base di purè di patate cotto nel forno con carne a tocchetti e salsa lyonnaise. La ricetta prende il nome da Antoine Augustin Parmentier, famracista al quale si deve nel tardo XVIII secolo la scoperta della patata come ingrediente indispanesabile nelle cucine europee e che un giorno decise di coniugare il nuovo ortaggio insieme a carne di vitello tritata e di ofrrirlo al re Luigi XVI".

(tratto da Patate dolci e salate Di Annalisa Barbagli - Stefania Barzini)

Ma adesso passiamo alla ricetta che io ho un pò personalizzato utilizzando la zucca.

Cosa vi servirà:

  • 400 gr di macinato di vitello
  • 300 gr di zucca
  • 300 gr di patate
  • una carota
  • un gambo di sedano
  • uno scalogno
  • 3/4 pomodori pelati
  • brodo vegetale
  • 40 gr di burro
  • 60 gr di scamorza affumicata
  • sale, pepe e noce moscata
Pulite la zucca e pelate le patate, tagliatele a pezzi grandi e fatele lessare in abbondante acqua per una trentina di minuti. 
Tritate lo scalogno, il sedano e la carota e fateli rosolare con 4 cucchiai di olio. Unite il macinato, lasciatelo soffriggere un pò e poi unite i pelati, il sale, il pepe e coprite con il brodo, lasciando cuocere per 30 minuti.
Passate allo schiacciapatate la zucca e le carote, eliminando l'eventuale acqua in eccesso. Unite il burro, il sale, il pepe, la noce moscata e la scamorza tritata. 
Imburrate due stampini o quattro (i miei erano grandi) e riempiteli con strati di ragù alternati a strati di purè.
Cuocete in forno caldo a 180° per cirac 20/30 minuti facendoli gratinare con il grill in superficie.


21 commenti:

  1. sembra delizioso! quello che ci vuole con questo freddo!

    RispondiElimina
  2. La zucca: che geniale invenzione!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Ma guarda che bella ricetta, bravissima, grazie per averla condivisa e per aver aggiunto la sua storia! Fa sempre piacere avere delle notizie in più, da oggi ti aggiungo sul mio blogroll così non mi perdo puù le tue bellissime ricette! Buon we

    RispondiElimina
  4. Questo piatto non lo conoscevo e devo dire che ha un colore bellissimo, immagino il profumo e quindi metto in archivio...da fare e provare!! un piatto completo e delizioso! me gusta!gnammy! buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
  5. Ciao, non conoscevo questo piatto e devo dire che è particolarmente invitante, soprattutto con l'aggiunta della zucca che mi piace molto.
    Bacione,
    Cri

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta neanche io conoscevo questo piatto.Mi piace molto.Bravissima.Buon w.e.

    RispondiElimina
  7. Ho sempre sentito parlare di questo piatto ma non l'ho mai provato!!Sembra buonissimo!!

    RispondiElimina
  8. Questa versione con la zucca mi ispira moltissimo, è sicuramente da provare, complimenti :)

    RispondiElimina
  9. Cara Fabiola non conoscevo questo piatto e me ne hai fatto venire una voglia deve essere davvero delizioso!!!Un abbraccio e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  10. meraviglia...brava Fabiolaaaa!

    RispondiElimina
  11. mannaggia me e alla mia intolleranza alle patate,quanto mi sarebbe piaciuto addentare i dentini in questa delizia....ammiro da lontano...uffa...

    RispondiElimina
  12. Tu lo sai quanta fame mi hai fatto venire? E' da tempo che mi ripropongo di provare a farlo, ma poi chissà perchè non mi decido mai!
    Buon finesettimana

    RispondiElimina
  13. mmmm che fame!!deve essere ottimo ...oltre ad essere bellissimo! si intona perfettamente con i colori del tuo blog! ;-)

    RispondiElimina
  14. che buona, avevo letto qualcosa anche io su questa ricetta, la devo provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Buongiorno, volevo farti i complimenti per questo bellissimo blog.
    Sono subito diventata tua follower e ti seguirò con costanza e attenzione.
    Mi farebbe molto molto piacere se passassi da me, dolcissimamenthe.blogspot.it
    Ti auguro un buonissimo inizio di settimana....
    A presto...

    RispondiElimina
  16. Salve Deliziosa Signorina Effe, sono Antonella, Tua followe già da tempo e sono passata ad invitarTi al mio primo giveaway (direi inaugurale!...il mio blog è online da 3 mesi ma non ho mai "ufficializzato" la cosa).

    Sarei onoratissima di averTi tra le partecipanti...ho il sentore che il premio in palio potrebbe piacerti :)
    Antonella by lepassionidiantonella

    RispondiElimina
  17. Buona buona buoNa da provare baci ISA

    RispondiElimina
  18. adoro la zucca e questo piattino è molto invitante. Brava ciao kiara

    RispondiElimina
  19. questo piatto me lo mangerei già sullo schermo!!

    RispondiElimina
  20. C'è un premio per te sul mio blog! Se ti va, vai a curiosare! ;) un dolce bacio
    http://yogurtshades.blogspot.com/2013/01/crema-di-sedano.html

    RispondiElimina
  21. Che bella ricetta!!! Quest'anno anche io mi sono dedicata a provare ricette con la zucca e ho avuto grandi soddisfazioni!! :)
    Hai una nuova follower, se ti va passa a trovarmi!!

    La Tonnina

    RispondiElimina